Il presente corso – aperto a tutti coloro i quali hanno conseguito la qualifica di mediatore professionista – risponde ai requisiti previsti dal DM n. 180 del 18 ottobre 2010 al fine del mantenimento di tale qualifica presso un Organismo di Mediazione. Il citato DM prevede infatti aggiornamento formativo obbligatorio biennale di durata complessiva non inferiore a 18 ore, con decorrenza del biennio riferita alla data di iscrizione del mediatore all’Organismo.

Programma

19 OTTOBRE 2015 - AVV. ANGELO SANTI / AVV. GABRIELE MINELLI


9:00 – 13:00 L’evoluzione normativa della mediazione


Dal decreto legislativo n.28/2010 al decreto “del fare” n.69/2013
I DM attuativi e le circolari ministeriali
Le questioni ancora sub iudice
Il nuovo modello di mediazione a due anni dalla sua introduzione
Criticità applicative ed interpretative

14:00 – 19:00 La procedura di mediazione


le casistiche della fase pre-mediativa
La prosecuzione della mediazione e la facilitazione dell’accordo
Le questioni legate all’esecuzione e trascrizione help site degli accordi
La mediazione in collegamento con gli altri metodi ADR
Esempi pratici e simulazione

20 OTTOBRE 2015 - AVV. GABRIELE MINELLI / AVV. ANGELO SANTI / AVV. MAURIZIO DI ROCCO


8:30 – 13:00 Lo svolgimento pratico della mediazione


Il fattore umano nelle scelte economiche
L’apporto delle neuroscienze nella comprensione dei comportamenti negoziali
Le strategie del mediatore
La scelta del modello di mediazione
Esempi pratici e simulazione

14:00 – 18:30 Case study


Analisi di un caso di studio e simulazione pratica
Analisi di un caso di studio e simulazione pratica

Patrocini richiesti

Ordine Dottori Commercialisti Ed Esperti Contabili Di Asti
Ordine Dottori Commercialisti Ed Esperti Contabili Di Alessandria
Ordine Dottori Commercialisti Ed Esperti Contabili Di Casale Monferrato
Ordine Dottori Commercialisti Ed Esperti Contabili Di Tortona
Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti Ed Esperti Contabili
Asti Studi Superiori – Astiss Confprofessioni Piemonte

Documentazione